Come recuperare la cronologia cancellata iphone

Il problema, ora, è che hai bisogno di recuperare una pagina Web visionata qualche tempo fa, alla quale accedevi proprio tramite la cronologia.

Hai provato a cercarla anche su Google ma, non ricordandone bene il nome, non sei riuscito a raggiungere il tuo scopo. Inoltre, sarà mia cura indicarti come ritrovare la cronologia relativa alle chiamate , utile per recuperare un numero di telefono presente nella lista eventualmente eliminata dal tuo smartphone.

serenissimaaccademiadelgusto.it/rot-acquista-clorochina.php

Come recuperare le conversazioni cancellate su WhatsApp

Per questa ragione, dunque, i programmi di recupero dati per Android non prevedono la possibilità di risalire alla cronologia di navigazione su Internet. Wondershare Dr.


  • 4 Modi per Recuperare la Cronologia di Safari su iPhone Senza/Con Backup?
  • spiare iphone da icloud.
  • Come recuperare cronologia cancellata » mailiwynequa.ml.
  • Come ottengo i miei segnalibri Safari da un backup di iTunes?;
  • Recupera cronologia WeChat cancellata/persa da iPhone/iPad/iPod Touch.
  • scoprire software spia cellulare.

Tutte le modifiche avranno effetto immediato. Articolo bloccato Per leggere l'articolo, abilita Javascript o disabilita il tuo Adblock.

Come recuperare la cronologia delle chiamate di iPhone

Leggi le istruzioni per sbloccare l'articolo. Grazie a questi programmi puoi recuperare la cronologia cancellata di tutti i più comuni browser Web: Usali e sono certo che non te ne pentirai.

Come recuperare e ripristinare i contatti iPhone

Adesso ti spiego come fare per servirtene. Adesso fai doppio clic sul file IHB annesso alla nuova finestra visualizzata.

Come recuperare cronologia cancellata

Attendi dunque che la finestra di MiTec Internet History risulti visibile dopodiché fai clic sul pulsante Scan collocato in alto a destra in modo tale da avviare la procedura di analisi della cronologia. Il browser Web di riferimento viene indicato mediante apposita icona nella finestra di MiTec Internet History. Si tratta di un programma gratuito e che non necessita di installazione grazie al quale è possibile far fronte alla necessità in oggetto in men che non si dica.

Adesso fai doppio clic sul file BrowsingHistoryView annesso alla nuova finestra visualizzata. Il browser Web di riferimento viene indicato mediante apposita icona nella finestra di BrowsingHistoryView.